cookie

Translate

sabato 3 dicembre 2011

03/02/2007

Egregio direttore, il consumo di droga, in Italia, dilaga; vorrei congratularmi con il precedente governo per il serio impegno profuso nel contrastare la diffusione delle sostanze psicoattive con l' utilissimo decreto Fini-Giovanardi i cui ottimi risultati sono sotto gli occhi di tutti; vorrei, inoltre, congratularmi con l' attuale governo per l' ignavia, la codardia e l' ipocrisia che caratterizza la sua attuale posizione.
O le persone si rendono conto che l' unica via per diminuire la diffusione delle droghe (e la micro e macro-criminalità connessa) è la loro totale legalizzazione e l' affidamento all' educazione al non uso di sostanze, al dialogo all' interno delle famiglie, oppure il problema diverrà sempre più insostenibile; il fallimento del proibizionismo è sempre più sotto gli occhi di tutti ed è sempre più drammatico.

Nessun commento:

Posta un commento