cookie

Translate

sabato 3 dicembre 2011

01/2007

Gentilissimo On.le,

Le scrivo in qualità di suo elettore. La ho votata per un solo motivo, la presenza, nel programma dell' unione, del progetto di abrogare il decreto Fini-Giovanardi. Si l' ho votata solo per questo. Sinceramente, ora, a vari mesi dalle elezioni, ho completamente perso la fiducia in lei e nella sua coalizione. Se continua così io alle prossime elezioni non mi presenterò alle urne.

Io l' ho votata perchè ancora credevo in una Italia migliore, una Italia dove le libertà personali fossero ancora possibili, dove la laicità dello stato fosse garantita dal parlamento Italiano eletto dagli Italiani. Invece, a malincure, noto che una certa corrente radicale-cattolica ha molta influenza sul governo Italiano. Parlo dei cosiddetti Teodem, un non ben precisato gruppo parlamentare di ispirazione cattolica, che in merito all' aumento dei quantitativi detenibili di d9thc, si è permesso di alzare la voce. Io mi chiedo e le chiedo: è possibile che questi deputati e senatori non sapessero della presenza nel programma dell' unione dell' abrogazione del decreto Fini-Giovanardi? Perchè hanno espresso un dissenso fuori luogo e totalmente immotivato?

Oltre a questi dubbi la lascio con una certezza. Se entro la primavera dell' anno domini 2007 non sarà tollerata legislativamente una coltivazione per uso personale, attraverso l' approvazione di una legge chiara, io alle prossime elezioni non mi presenterò alle urne. Se lei ha a cuore il voto di uno dei suoi elettori sa quello che deve fare; mantenere le promesse fatte. Da quando questo nuovo governo è salito sui colli romani sono stati lanciati solo proclami, azioni ... zero. Era stato promesso un disegno di legge sugli stupefacenti prima verso settembre, poi ad ottobre e ancora a novembre. Siamo arrivati alla fine dell' anno e ci era stato promesso un ddl per gennaio, ma nn ne sono sicuro perchè ho perso il conto delle promesse ad ottobre, stanco delle vostre inutili chiacchiere. E' stata addirittura proposta una commissione che faccia luce sul problema droga: ci state prendendo in giro? Credete di rimandare ancora per molto gli impegni che avete preso con un vostro elettore?

Se non l' ha capito io cerco una dimostrazione da parte sua di essersi meritato il mio voto; questa unica dimostrazione è una legge che finalmente la smetta di perseguire i consumatori di canapa. Lei ha fatto una promessa, a distanza di quasi 10 mesi dal mio voto, devo iniziare seriamente a pensare di avere creduto ad un imbroglione, ma stia certo che alle prossime elezioni non ci ricascherò.

Un suo, molto probabile, ex elettore

Nessun commento:

Posta un commento