cookie

Translate

giovedì 9 gennaio 2014

ITALIA - Legalizzazione cannabis. Ex-ministro Antonio Martino: legalizzare tutte le droghe

Dipendesse dall'ex ministro Antonio Martino, deputato di Forza Italia, dovrebbe essere acquistabile non solo la cannabis ma anche le cosiddette droghe pesanti. "Finalmente vedo realizzata un proposta che e' stata di Milton Friedman prima che mia, cioe' quella di legalizzare l'uso della marijuana - afferma all'agenzia stampa IL VELINO il parlamentare in merito alla proposta di legge depositata dal senatore Pd Luigi Manconi - ma io sarei per legalizzare tutti gli stupefacenti. Se la mia salute appartiene a me e non allo Stato, perche' non dovrei assumere sostanze a me nocive? Lo Stato ha diritto e forse anche il dovere di dissuadermi ma non ha diritto di impedirmi con la forza di farlo e tanto meno di mettermi in galera, perche' io non ho fatto male a nessuno". Un'''argomentazione liberale, quella di Martino, che poggia fra l'altro su un precedente storico: "Fino alla Prima guerra mondiale la vendita degli stupefacenti era lecita. C'erano quelli che prendevano il Laudon, che e' un oppiaceo, e diventavano dipendenti: affari loro...". Per questo, secondo Martino, e' "assurdo" che lo Stato affermi: "Io pago per le tue cure, quindi non ti puoi ammalare, la tua salute appartiene a me. Questa e' una stupidaggine".
E sulle unioni civili: "Potrebbero gia' essere realizzate con una piccola modifica del codice civile" Ma Martino approva anche la proposta di Matteo Renzi di regolare le unioni civili, che rientrano "all'interno della liberta' di contratto, essenziale per un liberale": "Il diritto civile consente di stipulare contratti ad adulti consenzienti, se siano dello stesso sesso o diversi non e' specificato da nessuna parte quindi le unioni civili potrebbero gia' adesso essere realizzate con una piccola modifica del codice civile. Sono contrario alla pretesa di avere la pensione di reversibilita' ma se i versamenti ci sono, c'e' anche diritto a prendere la pensione". Insomma, per l'ex ministro anche se "in questo momento ci sono cose piu' pressanti, Renzi ha fatto benissimo a metterle al centro della agenda: ha detto una cosa di sinistra e liberale ed e' una cosa giusta".


ITALIA - Legalizzazione cannabis. Ex-ministro Antonio Martino: legalizzare tutte le droghe

Nessun commento:

Posta un commento