cookie

Translate

giovedì 24 maggio 2012

ITALIA - Bilancio droghe Polizia 2011

Nell'ambito della lotta al traffico di droga, nel 2011 gli agenti del Servizio centrale operativo della Polizia hanno arrestato 4.342 persone (dei quali meno della metà - 1.899 - stranieri) e sequestrato oltre 10.400 kg di sostanze stupefacenti. Sono alcuni dati che emergono dal bilancio 2011 della Polizia di Stato, diffuso in occasione del 160mo anniversario della fondazione del corpo.
In particolare la Direzione centrale per i servizi antidroga ha sequestrato oltre 7 mila kg di stupefacenti, tra eroina (285 kg), cocaina (710 kg) e cannabis (6 mila kg).
Infine per la detenzione illegale di armi ed esplosivi le persone arrestate sono state 229, mentre sono state sequestrate 222 pistole, 121 fucili, 43 ordigni esplosivi, 24 detonatori e 57 kg di esplosivo.

ITALIA - Bilancio droghe Polizia 2011

6.000 kg di cannabis al prezzo di 10 euro al grammo equivalgono a 60.000.000 di euro. La mia domanda è; quanto ci è costato sequestrare tutta questa erba? Perchè se fosse legale, i 60.000.000 di euro, avrebbero fruttato tasse (con l' iva al 20% ) per 12.000.000 di euro e questo solo sulla quantità sequestrata, non su tutta la cannabis in circolazione. In più si sarebbero risparmiati i soldi in attività di sequestro di circa il 90% e le forze dell' ordine sarebbero potute essere impiegate in attività di contrasto a crimini violenti.
La domanda finale è: tutto questo è servito a non avere droga per le strade? La risposta è scontata.
La politica ha fallito, ma è difficile da ammettere come la sconfitta alle elezioni di Parma. E serpelloni va in Svezia a firmare un trattato contro la legalizzazione delle droghe.

Nessun commento:

Posta un commento