cookie

Translate

martedì 13 dicembre 2011

Lettera di assunzione al ruolo di ministro dello sviluppo economico

Egregio direttore, ormai è record del premier nel dono della "multiversatilità". Oltre al ruolo di premier del governo Italiano è anche ministro allo sviluppo economico.
Si era anche occupato del ministero degli esteri; ministero che vanta illustri precedenti, come quello del senatore a vita Colombo, che si faceva portare la bamba direttamente in ufficio.
Al proposito di dare un segnale forte al paese, di riconoscimento della crisi e di assunzione di responsabilità, le chiederei di candidarmi al ruolo, da lei assunto con competenza e professionalità, di ministro dello sviluppo economico.
Ho sostenuto un esame in economia industriale internazionale passato con votazione eccellente. Potrei sviluppare un modello di crescita industriale internazionale, come avvenne ai tempi dell' IRI.
Riuscirebbe dunque a rendere la stessa professionalità, da Lei mostrata, affidando una simile posizione ad un giovane dottore in economia con una significativa esperienza professionale.
Affidarsi allo standard dell' eccellenza, questo mi hanno insegnato.
Le chiedo dunque di valutare il mio profilo anche per una questione di immagine: la fiducia concessa ai giovani, che dovranno ricoprire posizioni di responsabilità. Un esempio.
Egregio direttore, la ringrazio per lo spazio gentilmente concesso per questa lettera di presentazione gli italiani, per un ruolo che potrebbe rilanciare l' industria agricola italiana.

Nessun commento:

Posta un commento