cookie

Translate

mercoledì 17 dicembre 2014

LaPiantiamo! Forza ASCIA!

Obama osserva l' Italia
Il messaggio di Andrea Triscuoglio è vero. I primi detrattori nella battaglia Antiproibizionista, sono i fascisti antiproibizionisti. Sono come degli infiltrati, che sostengono la lotta contro la proibizione sulla cannabis, ma hanno "riserve morali" e "pregiudizi" che arrivano a minare le basi di una lotta che dovrebbe rendere uniti e garantire solidarità a chi si batte con te.

Evitare le liti sarebbe la più grande vittoria. Ma ecco che spuntano gli integralisti del
antiproibizionismo. E rifiutano una mano piuttosto che trovare punti di conversione. La macchina del fango esiste anche qui. Emerge così l' immagine di una lotta tra poveri e senza speranza che il movimento antiproibizionista possa incidere realmente in un cambio nella politica.

Per fortuna esistono realtà come LaPiantiamo e ASCIA, le uniche due organizzazioni che sono riuscite a mettere un piede nella porta del legislatore. ASCIA, LaPiantiamo! E' un bellissimo gioco di parole che unisce due associazioni in un messaggio forte e chiaro. "seppelliamo l' ascia di guerra del proibizionismo, insomma: Piantiamola!"


Nessun commento:

Posta un commento