cookie

Translate

giovedì 20 dicembre 2012

ITALIA - 28mila detenuti in meno senza legge Fini-Giovanardi. Sen. Ignazio Marino

Se non ci fosse la legge Fini-Giovanardi le carceri avrebbero 28mila detenuti in meno. Lo ha sottolineato il senatore Pd Ignazio Marino commentando lo sciopero della fame di Marco Pannella.
"Abbiamo circa 68mila detenuti in Italia in questo momento e il 50% sono in carcere per reati legati alla droga - ha spiegato -. Il 70% di questo 50 per cento, quindi circa 28mila persone, stanno li' per reati legati a droghe leggere. Insomma, e' inutile che ci giriamo intorno: se non ci fosse la Fini-Giovanardi, avremmo la meta' dei carcerati. Allora forse questa riflessione andrebbe fatta".
Secondo Marino "il sacrificio di Marco Pannella non deve passare sotto silenzio. Questo Paese deve davvero fare qualcosa per migliorare le carceri".

Nessun commento:

Posta un commento